Super Star Wars: The Empire Strikes Back (1993)

VACANZE DI NATALE 2015: INSERT COIN(S) (Di Bionic Cummenda)

Cover

Si può evitare di parlare di Star Wars dopo l’avvento del 16 dicembre senza rischiare pericolosamente di rovinare a suon di spoiler l’esistenza di tutti i disgraziati che non hanno ancora risvegliato la Forza? Ve lo meritereste, voi che preferite dedicare queste ore di adorazione intergalattica a qualsiasi altra attività che non sia il retrogaming o il bunga bunga, uniche due pratiche approvate dalla Redazione come giustificazione all’assenteismo dalle sale cinematografiche. Ma siccome si vocifera che a Natale siamo tutti più buoni, anche i Bit-elloni saranno misericordiosi con voi e non solo vi presenteranno il miglior run and gun a 16-bit ispirato al capitolo più importante della Trilogia, ma renderanno più liete le vostre vacanze a Cortina proponendovi un nuovo gioco per tutta la famiglia che moltiplicherà le vostre scarse finanze a discapito degli odiati (neri) parenti. Perché noi alla minaccia fantasma dello spoilerone opponiamo il cinepanettone!
Sigla!

Trama
Siamo nel pieno della libidine sulla terrazza dell’Hotel Cristallo quando scopriamo che Luke Skywalker se n’è andato e non si trova più, così l’Impero decide di inviare i peggiori soldatini di ceramica della galassia a cercarlo sui pericolosissimi fuoripista di Hoth, con slalom così letali da far perdere la testa anche a pluripremiati piloti di F1 (ma non si era detto che dovevamo essere più buoni? NdIncoscienzadelCummenda).

La Resistenza decide così di ingaggiare Nino D’Angelo che da bravo partenopeo impenna a più non posso sul Tauntaun sparando contro le guardie imperiali nel nome dell’antistato.

TaunTaun“Tauntaun truccati, anni ’70”

Nella seconda parte Christian de Sica nei panni di Han Solo e Mario Brega nei peli di Chewbecca vagheranno per la Galassia a bordo del Falcon per fermare il malvagio Darth Mario Merola, che nel finale si rivelerà essere il padrino di Nino concludendo la rimpatriata in un festival neomelodico di neon e gestacci.

Duello

“O’ Jedi neon-melodico”

Gameplay 7

Come mettiamo in scena questo capolavoro di trama? La Filmauro ha deciso per un violentissimo run and gun: fin da subito o’ Jedi potrà utilizzare sia la potentissima spada laser che il fidato blaster per blastare (la ripetizione è doverosa) tutto ciò che si muove e che gli verrà scagliato contro, tra cui degli improbabili cinghiali glaciali e setolosi. L’azione è frenetica e soltanto la barra di energia potrà ammortizzare la violenza che vedrete su schermo, in questo gioco esplode qualsiasi cosa e con i power-up del vostro blaster e le molteplici modalità di fuoco si esagererà ulteriormente con i botti di fine anno. Anche la parte platform non viene di certo lasciata da parte, tra capriole e salti continui resi ancora più estremi dall’utilizzo della Forza. Già, perché dopo esser sbarcati nella giungla dove si è andato ad imboscare il Maestro Yoda potrete selezionare diversi poteri, tra cui la possibilità di bloccare e rallentare i nemici, di diventare invisibili, di volare e non ultima la capacità di controllare la mente di Stefania Sandrelli con il vostro irresistibile savoir faire.

Solo“Un gioco anca-bacino che praticamente una rischia di rimanere incinta”

Altro grande elemento di pregio è la possibilità di affrontare una serie di boss di fine livello molto variegata che ci farà dimenticare la loro assenza nei precedenti capitoli di Star Wars per le console 8-bit.

 Pelo“Sta mano po esse fero o po esse pelo: oggi è stata pelo”

Grafica 8 e Sonoro 7
Come nella grande tradizione dei capitoli videoludici di Star Wars potrete controllare sia i protagonisti, ancora una volta perfettamente realizzati e animati, sia le loro astronavi in sezioni di combattimento a scorrimenti verticale o in una vera e propria area tridimensionale che sfrutta il Mode 7 del Super Nintendo in modo egregio, tanto da permettervi di lanciare il cavo di carico sulle gambe sbilenche degli AT-AT e girare intorno finchè non si schiantano al suolo.

AT AT

Finalmente potrete ammirare il Darth Vader in tutta la sua oscura prepotenza, non dimenticate che il sottoscritto e il Commendator Fener condividono la stessa equipe di lifting e trattamenti biomeccanici effettuati in centri esclusivi per tutti i tesserati della Forza (Italia).

Vader“Forse era meglio lasciarlo nella grafite”

Longevità 7
Tutto questo grande clima da cabinato mangiagettoni arcade ci ha ispirati nel farvi dono del gioco di Natale che andrà a sostituire la vostra tombola scolorita o la lotteria di fine anno. Stiamo parlando di VACANZE DI NATALE 2015: INSERT COIN (S)! Prendete la vostra copia di “Super Star Wars: The Empire Strikes Back” e sfidate parenti e nemici in partite individuali (rigorosamente a difficoltà “Jedi”). Alla fine di ogni partita confronterete la classifica e la differenza tra il vostro punteggio e quello del rivale sarà il debito che il perdente si ritroverà nei confronti del vincitore (ovviamente in lire). Una soluzione chic ed esentasse per vincere la crisi bancaria e far sganciare a quegli animali quel 300000 che vi fa stare nel burro per tutta la vacanza.

Coin“Buon Natale Peter, devi a Yoda 25000 lire”

Reperibilità/Come cacchio ci gioco?

Fatevelo regalare, insieme agli altri due capitoli della Trilogia sempre usciti per Super Nintendo. La reperibilità non sarà più un problema vostro, teste!
Concludendo
Come avrete capito il miglior film di Natale non è al cinema ma sul vostro tubo catodico, Super Star Wars: The Empire Strikes Back farà capire ai disgraziati che passeranno le vacanze con voi che i loro soldi stanno meglio nel vostro portafoglio. Concludiamo con una parabola di Dante, il Signore dei Sith Sfigati di Clerks, che vi aiuterà a prendere con filosofia le vostre cadute di stile nell’interminabile platform quotidiano dell’esistenza.

Yoda

Citazione:
”Questa è la vita, una serie di finali duri uno appresso all’altro”

Dante

cummenda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...