L’INFERNO DEL RETROGAMING – CAP. 4

“Di quando: fallire…fallire ancora…fallire meglio!”

infeno

Si torna all’inferno con una settimana di ritardo sulla tabella di marcia, ma capiteci: nessuno voleva togliere spazio allo specialone di Winona sul Raspberry. A proposito: l’avete comprato? Bravi, è il modo migliore di finire all’inferno del retrogaming.

Nella puntata precedente:

Mystical Tango si ritrova all’inferno e capisce che tutto sommato il suo ultimo scontro con un ninja rivale non è andata a buon fine per lui. Per sua fortuna però l’inferno dei retrogamers è meno ostile del previsto e dopo aver incrociato alcune vecchie icone dei videogames 80-90 che se ne stavano a zonzo per una selva oscura, Starfox Mulder, che si trovava nei dintorni per un indagine, lo ha raggiunto iniziando a fargli da guida per il viaggio che lo attenderà. Dopo aver superato il limbo, luogo in cui i nostri antieroi si sono imbattuti in alcuni dei principali “presidenti” delle industrie videoludiche del passato, i due Bitelloni sono poi giunti al girone dei lussuriosi, dove la conturbante Elvira li ha aiutati a venire….pardon, “ad andarsene” da lì per giungere nel successivo girone dei golosi. Come affronterà la cosa il nostro Mystical “Vegan Chef Straight Edge” Tango? Godetevi la puntata.

Ascolta L’inferno del Retrogaming – Capitolo 4″ su Spreaker.

Vi attendiamo fra tre settimane per il quinto capitolo capitolo e stavolta i nostri eroi dovranno attraversare lo stige, fiume degli haters.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...