Retrolampi #13

Buon Anno, adorati Bit-Ellini!
Mi auguro che abbiate ricevuto tutto quello che desideravate da Babbo Natale e dalla Befana, ma soprattutto che abbiate stilato la lista dei buoni propositi per il 2018.
Io non l’ho fatto, ma del resto, quando la tua vita è un successo continuo, è anche inutile fingere di porsi degli obiettivi…
Ad ogni modo, vi siete per caso prefissati di onorare la vostra passione per il retrogaming in maniera palese e definitiva? Magari con un tatuaggio? Ma fate davvero? Ehm… volevo dire, che bella idea!
Per aiutarvi nella scelta ho scandagliato Instagram alla ricerca di qualche lavoro da cui possiate trarre ispirazione e qui vi propongo i 7 che mi sono piaciuti di più.
Perché proprio 7 e non 5 o 10? Perché io, a differenza degli Horrors, non conto a gruppi di 5, e in più il 7 è uno dei miei numeri preferiti.

Mi raccomando, segnatevi bene i nomi degli artisti cosicché possiate rincorrerli in giro per il mondo e decorare di pixel la vostra pelle!

Cominciamo con qualcosa di soft e pastelloso…

Per nostalgici delle cartuccione Game Boy

Qui, oltre a un gioco in particolare, si omaggiano cabinati e console portatili!

Adesso arrivano un paio di “pezzi” ben più impegnativi, per fan veramente hardcore!

Concludiamo con un vero capolavoro: una precisione che piacerà anche a chi non ama particolarmente i tatuaggi!

Qual è il vostro preferito? Avete già impresso il marchio del retrogaming sulle vostre carni? Mostratecelo nei commenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...