ONE HUMANITY – DOOM II WAD

John Romero manda il Doomguy a combattere la guerra in Ucraina. (di Starfox Mulder)

L’espressione che ho fatto quando mi han detto che nel 2022 ancora degli idioti fanno guerra!

Salve gente, lo so che già qualcuno avrà storto il naso leggendo il sottotitolo all’articolo:
“Stai facendo umorismo sulla guerra? Ti sembra il caso?”
A parte che sì, mi sembra sempre il caso di cercare della leggerezza anche nel peggior argomento possibile, ma qui più che umorismo spiccio è il mio solito uso delle iperboli per dire qualcosa di assolutamente vero: uno dei padri di Doom (e Doom 2 di rimando, visto il caso) ha deciso di raccogliere fondi da inviare alla Croce Rossa per venire incontro alla crisi umanitaria che si sta consumando proprio in questo preciso istante.
Non siamo i primi a parlarvene probabilmente ma sono verosimilmente convinto di essere il primo che non solo vi presenta l’iniziativa ma vi fa pure la recensione del livello.
Tiè, per non uscire mai dal seminato manco quando si sta sponsorizzando una raccolta fondi!

Di fronte a noi un Imp perplesso che si gira verso il collega a chiedergli “ma non si parla più di Dittatura sanitaria?“…e quello giustamente gli spara.

IL PROGETTO
Come accennato poc’anzi, Romero ha lanciato una raccolta fondi a questo indirizzo QUI.
5€ per acquistare un singolo livello di Doom 2 da lui realizzato recentemente e dal titolo ONE HUMANITY.

Il primo che si azzarda a dire “5€ son tanti per un livello di Doom”, deve fare un esercizio:
– Guarda il soffitto
– Sputa verso l’alto
– Se lo fa ricadere in faccia
Chiarita questa dinamica vedetela così: donate 5€ alla croce rossa e vi giocate anche un bel livello di Doom 2.

Ma ditemi cosa vedete quando li guardate ne li ochi eh” (Spitty Cash su Doom 2)

LA RECENSIONE
Bene, partiamo dalle due premesse importanti per parlarvi di One Humanity:
1 – io sono molto bravo a giocare a Doom (gnegnegne) e l’ho comunque trovato tosto;
2 – da Sigil in poi è evidente che Romero ha un problema con gli occhi.

Come dicevo? Ah sì: è tosto!

In altre parole se avete capito la fissa di John con l’idea di sparare ai totem a forma di iride non rimarrete bloccati manco un istante e procederete dritti fino alla fine, al netto di qualche salvataggio obbligato per la prima run considerato l’alto tasso di mortalità. In caso contrario ehi: ve l’ho appena spoilerato.

Va’ chi si vede!

Si comincia as usual armati della sola pistola ma lungo il livello sono recuperabili tutte le armi del classico Doom 2 (ad eccezione del BFG9000, ma forse son io che non l’ho trovato) e non mancheranno comparsate di: Zombieman, Shotgun Guy, Imp, Cacodemon, Demon, Baron of Hell, Lost Soul, Heavy Weapon Dude e persino una comparsata di quel simpa del Cyberdemon.

Solitamente l’item dell’invincibilità suggerisce che sta per scatenarsi un casino.

Personalmente l’ho giocato ad Hurt me Plenty e, come dicevo, è bello tosto, ma sicuramente ora lo rimetto su ad Ultra Violence per farmi davvero del male ed in seguito ad Hey, not to rough per scoprire tutti i segreti.
Grazie quindi Romero per l’iniziativa, dite no alla guerra vera e divertitevi con quella in pixel!




2 risposte a "ONE HUMANITY – DOOM II WAD"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...